6 Ottobre 2020

Termoconvettori De Longhi, i migliori modelli per la scelta perfetta

By admin

I termoconvettori sono una valida scelta per chi è alla ricerca di un sistema di riscaldamento pratico e conveniente, un ottimo surrogato ai classici radiatori di cui può rappresentare, quando occorre, un surrogato funzionale che non li fa rimpiangere, qualora dovessero mancare o finisse il gas che li alimenta. Infatti, i termoconvettori sono sistemi di riscaldamento che servono a climatizzare ambienti e pertinenze solitamente non raggiunti dai termosifoni tradizionali, nel caso di seconde case suppliscono alla carenza di sistemi di riscaldamento standard o, se esistenti, li integrano creando condizioni di massimo comfort domestico o anche negli ambienti di lavoro.

Per essere certi di acquistare un modello in grado di riscaldare adeguatamente una stanza, un ufficio o un vano di servizio bisogna valutare con la ‘lente di ingrandimento’ ciò che propone il mercato di riferimento. Una delle gamme più funzionali e accreditate di questa tipologia di apparecchi porta la firma di De’ Longhi. La prima cosa che salta all’occhio quando si vede un termoconvettore De Longhi, di qualsiasi tipologia sia, è l’eleganza e la compattezza che ne fanno complementi d’arredo in grado di valorizzare ogni ambiente dallo stile essenziale e raffinato. Grazie alle dimensioni compatte e alle linee sottili, i termoconvettori De Longhi sono apparecchi molto leggeri e trasportabili, dotati di maniglie ai lati e pratici da portare ovunque e sollevare senza fatica.

Se si tratta di modelli a pavimento assicurano massima stabilità, grazie ai piedini progettata per una maggiore aderenza alle superfici, inoltre sono fra i più sicuri grazie alla presenza di un esclusivo interruttore che si attiva in caso di ribaltamento spegnendo automaticamente l’apparecchio. Fra i vantaggi presentati da questi modelli si nota la presenza di tre gradi di potenza per un riscaldamento diffuso e intenso se si seleziona il livello superiore, un piacevole tepore termico utilizzando gli altri due, a seconda del periodo e del grado di freddo dell’ambiente in cui si vive. Proprio in relazione al contesto, certi apparecchi possono essere dotati di opzione antigelo, laddove è necessario attivarla, soprattutto nelle zone montane dove si verificano frequenti gelate invernali. Oltre ad essere posizionati a pavimento, i termoconvettori De’ Longhi possono essere allestiti anche a parete, potendo fruire dei fermi inclusi nel kit in dotazione. Questi e molti altri modelli selezionati per voi vi aspettano su questo sito specifico dedicato al mondo dei termoconvettori.